La Drava per Famiglie / ITALIA & AUSTRIA

Room is available
-
-
-

BiciLivelliFACILE_text2

Tipologia: Destinazioni: ,

Il “Drau Radweg“ (percorso ciclabile della Drava) è uno dei più bei percorsi d’Europa ed è adatto a tutta la famiglia. Questo itinerario, amato anche da Gustav Mahler che soggiornava a Dobbiaco ed al Lago di Wörth, vuole congiungere in un unione ideale l’Alta Pusteria alla Carinzia. Si parte da Dobbiaco/Villabassa nelle Dolomiti e passando per la Val Pusteria si arriva a Lienz, seguendo la pista ciclabile lungo il fiume Drava in mezzo a un paesaggio pittoresco. Proseguendo per la ciclabile della Valle del Gail da Kötschach-Mauthen, incontrando una valle romantica piena di piccoli  paesi e vecchi masi. I laghi della Carinzia Vi aspettano!

ITINERARIO

Giorno 1: Arrivo in Alta Pusteria
Arrivo individuale all’hotel con disponibilità di parcheggio privato oppure nelle vicinanze (incluso). Colloquio informativo con consegna della bici (se prenotata) e del materiale informativo. Chi arriva nella mattinata potrà visitare il Lago di Dobbiaco o il Lago di Landro e godersi la vista delle famose Tre Cime di Lavaredo. C’è anche la possibilità di fare un’arrampicata nel parco d’avventura di Dobbiaco o di andare al parco zoologico Gustav Mahler.

Giorno 2: Alta Val Pusteria (Villabassa/Dobbiaco) –  Lienz 50 km
Si lascia Villabassa/Dobbiaco per arrivare a San Candido (da visitare la chiesa romanica) nei pressi del confine italiano vicino a Prato alla Drava. Da qui comincia la leggera discesa che Vi porterà dolcemente sino a Lienz, una delle città più soleggiate dell’Austria.

Cosa si può fare con la famiglia:
Wichtelpark Sillian, uno dei parchi gioco più belli dell’Alta Pusteria a Sillian
Mondo bontà Loacker con Moccaria a Heinfels
Galitzenklamm, una cascata con parco d’avventura per tutta la famiglia
Osttirodler”: pista per slittini estiva (aperta fino alle ore 17)
Zoo per i più piccoli “Moosalm” dietro il punto di partenza della pista per slittino

Giorno 3: Lienz –Berg im Drautal 35 km
Si lascia Lienz e, seguendo quello che era il tracciato di una via commerciale romana, si arriva a Oberdrauburg, città ricca di musei e di mulini, dove ancora oggi si lavora il grano. Si prosegue fino alla meta di questa giornata, Berg im Drautal.

Attrazioni per bambini e tutta la famiglia:
Città romana e museo Aguntum subito dopo Lienz
Piscina all’aperto a Berg

Giorno 4: Berg- Tröpolach 25 km
La mattina un trasferimento vi porta da Berg sopra il passo Gail a Kötschach-Mauthen. Da Kötschach-Mauthen si pedala seguendo il fiume Gail attraversando un paesaggio idilliaco con piccoli paesini  per poi arrivare a Tröpolach.

Giorno 5: Tröpolach.
 Questa giornata è dedicata all’esplorazione della montagna per famiglie Nassfeld. Potete salire comodamente con la funivia e la seggiovia per superare i 2.000 metri e per poi godere la vista meravigliosa e le attrazioni spettacolari (per esempio pista per slittini estiva). La Nassfeld Day Card è compresa nel prezzo del pacchetto!

Giorno 6: Tröpolach– Villach     20 km+treno / 65 km
Questa tappa Vi porta alla destinazione finale del Vostro viaggio: Villach. Dopo 20 chilometri si arriva al lago “Pressegger”, un lago piccolo ma bellissimo. Qui potrete visitare uno dei due lidi o il lido d’avventura per rinfrescarvi. Per proseguire poi verso Villach potrete andare in bici o prendere il treno diretto.

Giorno 7: Villach
Con la sua piazza e le stradine adiacenti, appare come una cittadina vitale con un tocco di mediterraneità. Il centro storico, ricco di scorci che ricordano l’Italia, è teatro di una molteplicità di manifestazioni. In questa giornata avrete l’imbarazzo della scelta su cosa fare: potrete pedalare lungo il lago Ossiacher See e fare un giro in barca per rigenerarsi con una nuotata prima di rientrare a Villach. Oppure andate a visitare il Castello Landskron con la sua “Adler Arena” (uccelli rapaci ed esibizioni di volo) e l’ “Affenberg”, una montagna con circa 145 macachi giapponesi che girano liberamente nel parco.
Fine della Vacanza, dopo colazione partenza, possibilità di prolungare il soggiorno.


COME ARRIVARE

Auto:
Autostrada del Brennero (A22) – Bolzano – Bressanone – uscita Bressanone/Val Pusteria – strada statale SS49 per Villabassa o Dobbiaco oppure Venezia – Cortina – Val Pusteria – Dobbiaco – Villabassa.
Per rientro alla base per ritiro auto, Transfer a pagamento altrimenti possibile utilizzo della ferrovia (circa 3,5 ore).

Treno:
Stazione ferroviaria di Dobbiaco o Villabassa (orari su www.trenitalia.it )

Aereo:
Gli aeroporti più vicini sono quelli di Treviso e Mestre/Venezia. Su richiesta è disponibile anche un servizio di trasferimento all’hotel di partenza.

prenotazione2

Tipologia Bici & Famiglie
Partenza ogni domenica dal 7/5/ al 1/10/2017. Per più di cinque persone è possibile cambiare la data di partenza.
Agosto partenze tutti i giorni.


QUOTE
€ 559,00 Quota individuale in camera doppia partenza 7/5 e 1/10
€ 669,00 Quota individuale in camera doppia
€ 149,00  Supplemento singola
€   50,00  Supplemento Alta Stagione (24/6 – 9/9)
€ 135,00  Mezza pensione
€   70,00  Noleggio bici
€   50,00  Noleggio bici ragazzo/trasportino
€   15,00   Noleggio seggiolino
€ 160,00  Noleggio E-Bike
€   60,00  Supplemento notte extra a persona
€   69,00  Transfer rientro a Dobbiaco (min.4 persone)

RIDUZIONI BAMBINI
Se terza/quarta persona in camera con 2 adulti :
0-5 anni gratis
6 -11 anni 50% sconto
12-15 anni 25% sconto

La quota comprende:
• 7 pernottamenti in alberghi 3*
• Prima colazione
• Servizio trasporto bagagli
• Incontro e briefing percorso
• Road map e materiale informativo
• Assistenza telefonica
• Assicurazione medica e bagaglio
• Parcheggio Auto a disposizione

La quota non comprende:
Viaggio A/R per raggiungere il luogo di partenza, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”.



Caratteristiche Tecniche:

Percorso facile, senza grandi dislivelli, adatto per tutta la famiglia!
Percorso prevalentemente in discesa e molto affascinante per i luoghi che attraversa e soprattutto per come sfrutta le ciclabili. La pista ciclabile segue il corso del fiume Drava e del fiume Gail verso il basso, quasi senza salite e in gran parte senza traffico. Pista ciclabile asfaltata con tratti di terra battuta.

Lunghezza Percorso: Km 130/175

Bici: city bike