Vacanze in Bicicletta in Italia ed Europa

Vuoi maggiori info?

CONTATTACI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Tour di Gruppo in bici: Grado, riserve naturali, arte & storia

Agosto 22- 17:30 - Agosto 28- 17:00

650,00
Grado

In sella alla bici scoprirai quanto è bello pedalare in questa regione ricca di storia, paesaggi e specialità enogastronomiche.

Dalle impetuose acque dell’Isonzo al placido silenzio della laguna di Grado fino a raggiungere la cittadina di Aquileia, con i suoi monumenti di epoca romana, ottimamente conservati. Per poi salire sul Collio goriziano, adornato con splendidi vigneti e dominato dal suggestivo Castello di Spessa, dove degusterai famosi vini all’interno di antiche cantine.

Domenica
ritrovo nel tardo pomeriggio presso l’hotel, posiamo le valigie e ci prepariamo per la cena. Ci aspetta il briefing dell’accompagnatore che ci guiderà durante la settimana. Nel frattempo conosciamoci un po’!
Lunedì
seguendo la ciclabile Alpe Adria, ci dirigiamo verso la città di Palmanova, città fortezza progettata nel 1593 dai veneziani, famosa per la sua pianta a forma di perfetta stella a nove punte, diventata Patrimonio Unesco nel 2017.
In sella alle nostre bici percorriamo i tracciati accanto agli enormi fossati dei bastioni che lambiscono le imponenti mura di cinta, al tempo usati per movimentare e schierare folti eserciti che si preparavano alla difesa della città.
Entriamo in Palmanova attraverso una delle sue tre grandi porte e saliamo su un bastione per ammirare dall’alto la cinta muraria.
Dopo aver pranzato prendiamo un caffè in uno dei bar in piazza grande e ci rimettiamo in sella per il rientro a Grado.
Info itinerario: 55 km circa – Palmanova
Martedì
tramite un servizio di trasporto raggiungiamo la mezzaluna del Collio ed in sella alle nostre bici
ci immergiamo tra le dolci colline scandite da piccoli borghi e vigneti.
Il Collio si trova al ridosso del confine con la Slovenia ed è terra di grandi vini bianchi tra i quali gli autoctoni Ribolla Gialla, Friulano e Malvasia Istriana ma anche Sauvignon, Pinot Grigio ed il rinomato uvaggio Collio Bianco.
Raggiungiamo la cittadina di Cormons, cuore del Collio per fermarci a pranzo dove poter degustare i prodotti tipici locali.
Prima del rientro, visitiamo una Azienda Vitivinicola storica ed assieme al produttore ci immergiamo nell’areale di queste terre e dei suoi prodotti assaggiando alcuni vini.
Rientro in hotel.
Info itinerario: 30 km circa – Collio
Mercoledì
Partiamo all’insegna della natura verso la Riserva naturale Valle Cavanata.
Questa riserva è ricca di percorsi naturalistici ed escursioni su passerelle e palafitte di legno con torrette d’osservazione per dilettarsi nella pratica del “birdwatching”.
Utilizzata in passato come valle da pesca, oggi ha un’importanza a livello internazionale in quanto numerosissime specie di uccelli trovano condizioni ideali per una sosta durante i flussi migratori oppure per nidificare. Con un po di fortuna è possibile osservare anche i fenicotteri rosa.
Pedaliamo un tratto della strada del Caneo che ci regala una ampia vista rilassante del golfo di Trieste con la cornice dell’altipiano carsico.
Pranziamo in un agriturismo locale e rientriamo presto a Grado dove abbiamo qualche ora per visitare liberi da programmi la cittadina di Grado o passare qualche ora in spiaggia.
Info itinerario: 50 km circa – Riserve Naturali
Giovedì
questa mattina dopo un’energica colazione, riprendiamo le biciclette e pedaliamo fino alla vicina Aquileia, con un’area archeologica Patrimonio dell’UNESCO. Visitiamo la Basilica con i suoi preziosi mosaici, il Foro ed il porto fluviale per capire la maestosità e la grandezza di una delle città più grandi dell’impero romano. Breve tappa anche al Museo Nazionale Paleocristiano, considerato uno dei più grandi musei archeologici presenti nell’Italia Settentrionale.
Pranziamo in zona Aquileia e rientriamo a Grado con una pedalata tranquilla godiamoci gli ultimi chilometri in sella previsti per la settimana. Nel pomeriggio, condizioni meteo permettendo, ci aspetta un giro in battello attraverso i canali e le secche della laguna fino al Santuario nell’isola di Barbana. Rientro in hotel e cena.
Info itinerario: 30 km circa – Aquileia
Venerdì
oggi lasciamo le bici e ci spostiamo a piedi. Ci aspetta una minicrociera nel golfo di Trieste (*) ed ammirare dal mare la città nella sua interezza, questa volta a bordo di una grande motonave. Ci avviciniamo alla città del vento e attracchiamo al Molo Bersaglieri, accanto al famoso Molo Audace e di fronte alla magnifica Piazza Unità d’Italia. Faremo tappa al Magazzino dei Venti per approfondire in maniera divertente ed originale i segreti della bora.
Questo pomeriggio giriamo a zonzo per Trieste; ci addentriamo per le misteriose viuzze di Cittavecchia fino al colle ed alla cattedrale di San Giusto, tra resti romani e case medievali, ripercorrendo i luoghi di Svevo, Saba, Joyce e Andric che a Trieste hanno trovato il loro punto d’ispirazione.
Rientro con motonave.
Info itinerario: trekking urbano
Sabato
dopo colazione fine vacanza. Alla prossima vacanza!

Sistemazione
Hotel Argentina – Grado – GO
Situato a soli 150 metri dal mare e a 15 minuti a piedi dal centro della città. Riconosciuto per gli ambienti accoglienti, per gli interni confortevoli e per lo staff cortese e disponibile, questo è il luogo ideale per chi desidera vivere la spiaggia e il mare e visitare le tante località culturali o le oasi naturali incontaminate della laguna.

Quote
Quota Individuale Giugno e Settembre: € 650
Formula #123 notti: € 325
Formula #456 notti: € 390
Quota Individuale Luglio e Agosto: € 700
Formula #123 notti: € 350
Formula #456 notti: € 420
Noleggio bicicletta : € 50
Noleggio bici elettrica: € 130
Supplemento Singola: € 150
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, aperitivo di benvenuto, degustazioni, trasferimenti da programma, accompagnatore, percorsi guidati, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, tassa di soggiorno, bevande e quanto non indicato alla voce “Comprende”.
Note
Info itinerario: kilometri totali: 165 circa.
Dislivelli: Niente di significativo, qualche leggero saliscendi nella zona del Collio.
Tipo di percorso: sterrato ed asfaltato.
Gli itinerari proposti si sviluppano all’interno di diversi contesti naturali, sono adatti a chiunque e non presentano particolari difficoltà, tenendo conto che, per la conformazione del territorio, la zona del Collio presenta dei leggerissimi saliscendi.
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell’accompagnatore.

Come arrivare
IN AUTO: imboccate l’autostrada A4 Venezia-Trieste oppure l’A23 Tarvisio-Venezia e uscite al casello di Palmanova. Segui Strada Regionale 352/SR352, SR352var e Strada Regionale 352/SR352 in direzione di Viale Italia a Grado.
IN TRENO: le stazioni ferroviarie più vicine a Grado dispongono di autobus di linea con frequenti corse giornaliere che collegano queste città direttamente a Grado:
– Stazione di Cervignano del Friuli
– Stazione di Udine
Per ulteriori informazioni su orari, clicca qui!
IN AUTOBUS: numerosi bus di linea collegano Grado con le principali città italiane ed estere:
– da Udine Collegamento diretto con Grado;
– da Latisana Collegamento diretto con Grado;
– da Venezia Collegamento Venezia – Portogruaro – Grado.
Per ulteriori informazioni consultare i siti delle autolinee SAF e ATVO
IN AEREO: Grado dista circa mezz’ora di auto dall’aereoporto di Trieste – Ronchi dei Legionari e a circa un’ora dall’aereoporto di Venezia – Marco Polo. Entrambi sono collegati con autobus di linea.

 

Dettagli

Inizio:
Agosto 22- 17:30
Fine:
Agosto 28- 17:00
Prezzo:
650,00

Vuoi essere aggiornato sui nostri viaggi?

 

No, thanks!

Call Now Button

Prenota tranquillo

Cancellazioni senza penali fino al giorno della partenza per restrizioni dovute all’emergenza sanitaria Covid-19:

Scopri i dettagli