In Bici nelle isole LOFOTEN / NORVEGIA NEW2020

Caratteristiche Tecniche
Livello Medio

Lunghezza percorso: 158 km + deviazioni, e gite in giornata il giorno 2, 5 e 7

Bici: Trekking Bike – E-bike

Categoria: Tag:

Descrizione

Le isole Lofoten sono stupefacenti – sole di mezzanotte, splendidi paesaggi, pittoreschi villaggi di pescatori, musei e gallerie d’arte.
Una vacanza in bicicletta sulle isole Lofoten è un’esperienza unica. Dietro praticamente ogni angolo troverete nuovi scenari di indescrivibile bellezza. La natura è potente ed impressionante, con montagne verdi e cime imponenti che si innalzano direttamente dal mare. Piccoli fiordi, paludi, laghi e pendii boscosi si incuneano nel mezzo. Nelle pianure pianeggianti, ai piedi delle montagne, si trovano fattorie e piccoli villaggi di pescatori.

In sella alla vostra bici vi invitiamo a combinare esperienze naturali e culturali. Ottime escursioni su due ruote abbinate a visite a gallerie, musei, ecc. Visitate anche il Nusfjord, che è un antico e storico villaggio di pescatori, inserito nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Dall’inizio di giugno a metà luglio potrete vivere l’esperienza di andare in bicicletta sotto il sole di mezzanotte. Pedalerete durante la notte con il bagliore del sole come guida.

Giorno 1 – Venerdì: arrivo individuale a Svolvær
Alloggio al Thon Hotel Lofoten

Giorno 2 – Sabato: Scoprite la parte settentrionale di Lofoten
Alcuni suggerimenti:
– Fate una gita in barca da Svolvær per vedere il famoso fiordo dei Troll, pescare e avvistare le aquile di mare.
– Visitate il villaggio di pescatori Kabelvåg e la Cattedrale di Lofoten.
– Gita in bicicletta al pittoresco villaggio di pescatori di Henningsvær (48 km andata e ritorno).
– Visita i musei di Storvågan (non a settembre).
– Escursione a piedi su una delle cime vicino a Svolvær.
– In bici nella parte settentrionale di Austvågøy (97 km andata e ritorno)
Alloggio al Thon Hotel Lofoten

Giorno 3 – Domenica: Bike Svolvær – Hov / Gimsøya, 40 km
Gita facile in giornata con un po’ di traffico ed un tunnel poco prima dell’uscita per Henningsvær.
Possibili deviazioni lungo il percorso:
– Henningsvær (pittoresco villaggio di pescatori) – 18 km
– Brenna (Bici lungo il fiordo/fronte dell’oceano) – 23 km
Sistemazione in lodge a Lofoten Links.

Questa è l’unica notte in cui si soggiorna sulla costa occidentale, quindi si potrà vedere il sole di mezzanotte. Si tratta di un bel tour del sole di mezzanotte, un’escursione sulla cima di Hoven (362 m), con una vista meravigliosa della zona. Da qui si possono vedere anche le isole di Vesterålen.

Giorno 4 – Lunedì: Bike Hov – Leknes, 53 km
Gita di un giorno su un terreno relativamente pianeggiante.
Possibili deviazioni lungo il percorso:
– Stamsund e Steine (villaggi di pescatori) – 14 km
– Sennesvika e Ramsvika (Splendida vista) – 12 km
Alloggio presso Scandic Leknes Lofoten

Giorno 5 – Martedì: Scoprite il lato centrale e marittimo delle Lofoten
Alcuni suggerimenti:
– In bicicletta fino a Uttakleiv la spiaggia più fotografata di Lofoten. Con l’orizzonte aperto a ovest e a nord, Uttakleiv è una buona posizione per vedere il sole di mezzanotte (27 km andata e ritorno).
– In bicicletta fino alla spiaggia di Unstad, le destinazioni più popolari per il surf a Lofoten (42 km andata e ritorno).
– Visitate il Museo vichingo delle Lofoten a Borg con una copia della più grande casa vichinga mai trovata (28 km andata e ritorno).
– Andate in bicicletta fino a Eggum e visitate la costa rocciosa oltre il villaggio (50 km andata e ritorno).
Alloggio presso Scandic Leknes Lofoten

Giorno 6 – Mercoledì: Leknes – Reine
Prima colazione anticipata per prendere il traghetto per biciclette alle 10:00.
– Bicicletta Leknes – Kremmervika, 12 km / circa 1 ora.
– Traghetto per biciclette da Kremmervika, partenza alle 10:00, arrivo a Nusfjord alle 11:00 circa. Si consiglia di trascorrere un po’ di tempo nel Nusfjord. Si tratta di uno dei più antichi e meglio conservati villaggi di pescatori di Lofoten, situato in un ambiente panoramico circondato da montagne scoscese.
– Bike Nusfjord – Reine, 41 km. Si pedala per la maggior parte della distanza sulla E10, con un po’ di traffico. Ci sono alcune gallerie, ma si può pedalare sulla vecchia strada fuori dalle gallerie.
Alloggio a Reine Rorbuer (Rorbu Cabins)

Giorno 7 – Giovedì: Scoprite la parte meridionale di Lofoten
Alcuni suggerimenti:
– Fate una gita di un giorno al piccolo villaggio di Å, alla fine della strada E10 (20 km andata e ritorno).
– Fate una crociera nel fiordo di Kjerkfjorden, camminando fino alla meravigliosa spiaggia di Bunesstranda. È anche possibile fare un’escursione sulla cima di Helvetestinden (la montagna dell’inferno), (513 m).
– A Reine è anche possibile partecipare ad avventure come il rafting in mare, la pesca in mare o le gite in kayak.
Alloggio a Reine Rorbuer (Rorbu Cabins)

Giorno 8 – Venerdì: Partenza
Prima colazione e partenza

 

Reine – Alloggio in Cabine Rorbu (Cabine dei Pescatori)
Storia
Tutto ebbe inizio nel 1100, quando il re Øystein Magnusson costruì le cosiddette cabine del rorbu e una chiesa per i pescatori di Vågan. Questo ci dice che anche mille anni fa la Lofoten Fishery era di notevole importanza, e che le cabine del Rorbu erano una forma di alloggio ben consolidata. Le cabine erano molto affollate, e spesso due o tre uomini dormivano testa a piedi nello stesso letto. Fino alla metà degli anni ’50, le candele erano l’unica illuminazione in uso, insieme alle fiamme del fuoco aperto.

Le cabine “più raffinate” avevano una finestra a forma di buco nel muro con una pelle fatta con lo stomaco di un halibut allungato. Le stufe e i vetri delle finestre non apparvero fino alla fine dell’Ottocento. Nel 1896, a Lofoten furono registrate ben 2671 cabine Rorbu.
Ora, la maggior parte dei pescatori rimane a bordo delle loro barche. Quelli che una volta erano alloggi per i pescatori durante la stagione del merluzzo, ora sono diventati alloggi per i turisti. In molte cabine, tuttavia, gli arredi interni di fine secolo sono ancora conservati.

Standard
Le cabine del Rorbu sono una parte importante del patrimonio culturale delle Lofoten. È stato importante preservare gli ambienti nel loro stile semplice e originale e avere alcune linee guida in termini di ristrutturazione sia all’interno che all’esterno.
La sfida è quella di soddisfare le crescenti esigenze dei turisti in termini di standard, mantenendo le Cabine Rorbu come erano una volta.
Le cabine sono tutte diverse. Durante il vostro viaggio a Lofoten, sperimenterete standard diversi e livelli di ristrutturazione molto diversi. Le cabine ora sono dotate di strutture moderne, ma le vecchie superfici sono ben tenute, con fori per gli attrezzi nelle pareti e semplici assi del pavimento consumate. Dove ci sono due piani, ci si può aspettare di trovare qualcosa che assomiglia ad una scala.

Sappiate che dovete condividere la cabina
Soggiornate in Rorbu Cabins a Storågan e Reine. Quando si pernotta nelle Rorbu Cabins si ottiene la propria camera da letto in base alla prenotazione (alcune con letti a castello), ma molto probabilmente si dovrà condividere la cabina (bagno, soggiorno ecc.) con altri, che hanno prenotato lo stesso viaggio con noi.

Ogni cabina del Rorbu contiene 2 – 3 camere da letto, un bagno e un soggiorno. Lofoten è una destinazione turistica molto attraente durante la stagione estiva, ed è difficile trovare un alloggio. Purtroppo non siamo in grado di offrire una cabina per ciascuno.

Lofoten norvegia in bici _bici e vacanze
Norvegia su due ruote_isole lofoten_

Informazioni aggiuntive

BICI & LIBERTA’

Partenze ogni venerdì dal 5 giugno al 26 giugno e dal 31 luglio al 4 settembre 2020.

QUOTE

€     Quota individuale in camera doppia

NOLEGGIO BICI

€    Noleggio Trekking Bike
€    Noleggio E-Bike

 

La quota comprende

– 7 pernottamenti con colazione, pranzo self-packed e ricarica thermos
–  3 Cena 3 portate (giorno 3, 6 e 7)
– Traghetto in bicicletta Ballstad – Nusfjord (6° giorno)
– Trasferimento bagagli
– Mappa e percorsi dettagliati in inglese
– Assistenza telefonica
– Assicurazione sanitaria e bagaglio

La quota non comprende:
Viaggio A/R per raggiungere il luogo di partenza, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”.

Come Arrivare

In auto:  Itinerari pianificabili su www.google.it/maps.

In aereo:
Volo per l’aeroporto di Svolvær e autobus/taxi per Svolvær
Volo per l’aeroporto di Harstad/Narvik e autobus per Svolvær
Volo per l’aeroporto di Bodø e battello da Bodø a Svolvær
– Hurtigruten / Vaporetto costiero da Bodø 15.00, arrivo a Svolvær 21.00
– Vaporetto espresso da Bodø alle 18.00 arrivo a Svolvær 21.25

 

 

 

Mappa

inserire shortcode mapppa

Chiedi Preventivo

Dati del cliente:*

Nominativo*
Email*
Telefono*
Comune di residenza*
Tipologia viaggio*:
Data di inizio viaggio*
Partecipanti:*

Adulti:
Bambini:
Specificare l'età dei bambini:
Sistemazione:*

Tipologia hotel/cabina:
Tipologia trattamento:
Numero di camere:
Se avete esigenze particolari scrivetele nelle note
Noleggio Bici:
SiNo
Assicurazione annullamento del viaggio* SiNo
Eventuali note/richieste
Acconsento al trattamento dei dati personali GDPR 679/2016 SI

Dichiari di aver preso visione ed accettare le condizioni generali di utilizzo SI

Per maggiori informazioni fare riferimento alla pagina privacy

I campi contrassegnati con * sono obbligatori