Vai al contenuto

Da Praga a Berlino in bicicletta / REP. CECA & GERMANIA

A partire da 720,00

Caratteristiche Tecniche

Da segnalare il chilometraggio particolarmente lungo di alcune tappe. Consigliamo quindi questo tour a cicloturisti allenati. Buona parte dell’itinerario segue il fiume Elba.

Lunghezza Percorso: Km 478

Bici : city bike / E-bike

Livello medio

Lunghezza percorso:

Difficoltà: Facile

Questo percorso a lunga distanza è come uno specchio della Praga-Budapest. Solo più facile in termini di cicloturismo, dato che siamo per lo più in piano lungo l’Elba. Ma c’è sicuramente molto da vedere! Partendo da Praga lungo tutti i palazzi nobiliari e i castelli fino alle regioni vinicole sull’Elba. Poi cresciamo con il possente fiume, ancora molto incontaminato e forse l’ultimo grande fiume europeo rimasto ragionevolmente selvaggio. Prima è solo un canyon, in Sassonia cambiamo per le pianure con un paesaggio vario intorno a noi. Nell’ultima parte lasciamo l’Elba per le miti foreste di pini della Sassonia e del Brandeburgo, una delle nuove terre selvagge europee. E infine ci troviamo nella bella zona dei laghi di Potsdam e poi a Berlino.

ITINERARIO

Giorno 1:  arrivo individuale a Praga.
Dopo il vostro arrivo e il check-in in un hotel di Praga, questa giornata è vostra per esplorare la “Parigi dell’Europa centrale”, rilassarvi o fare un tour unico di Praga in bicicletta, tour guidato da praghesi nativi – che amano veramente la città e possono rivelare molto di più di qualsiasi libro di viaggio – il tutto in modo sicuro in bicicletta e finito da un boccale di buona birra in un posto scelto con cura. Non esitate a chiederci questo tour extra – è il preferito dei nostri clienti! Se il tempo non è il vostro peggior nemico, vi proponiamo di rimanere a Praga più giorni per esplorare pienamente la sua bellezza e gli angoli nascosti. Sentitevi liberi di chiederci altre notti o altre attrazioni!

Giorno 2: Praga – Mělník 53 km
Lasciando Praga, sbirceremo nel castello di Trója, elegantemente restaurato, e nei suoi giardini reali prima di muoversi sotto le scogliere di roccia del bacino di Praga. Il nostro percorso passerà accanto al castello rinascimentale Nelahozeves – sentitevi liberi di entrare nel cortile e ammirare l’architettura. E fate attenzione alla piccola casa quasi all’ombra del castello, la casa natale del compositore Antonín Dvořák. Da Nelahozeves, è solo un breve tragitto fino al castello Veltrusy e al suo parco di epoca romantica. Prendetevi un po’ di tempo per girovagare tra le statue e i monumenti nascosti del parco boscoso, o continuate lungo il sentiero principale verso Hořín, la cui chiusa d’acqua è un punto di riferimento tecnico e architettonico della fine del XIX secolo. Termineremo la nostra prima giornata in bicicletta con un bicchiere di vino, dato che tutta questa regione è uno dei centri della viticoltura ceca.

Giorno 3: Mělník – Litoměřice  52 km
La tappa odierna del tour in bicicletta ci porterà nella parte più fertile della Repubblica Ceca – la pianura dell’Elba (regione Polabská nížina) o Giardino Ceco. Per la maggior parte della nostra giornata avremo in vista il cono vulcanico Říp, una collina dove avvenne il mitico arrivo degli slavi nelle Terre Boeme (ceche). Fermatevi a guardare i campioni locali che si allenano sulle barche a remi nell’impianto sportivo di Račice prima di continuare a pedalare fino a Roudnice, una delle città più antiche della Repubblica Ceca e luogo ideale per un piacevole pranzo. Da Roudnice è solo un breve tragitto in bicicletta fino al monastero romanico di Doksany e più avanti fino all’impressionante fortezza del XVIII secolo di Terezín. Sfortunatamente, al giorno d’oggi è molto conosciuto come un campo di concentramento ebraico durante la seconda guerra mondiale, che testimonia il lato oscuro del XX° secolo. Ma una coda più felice alla giornata si può trovare appena al di là del fiume nella città capitale della regione, Litoměřice, il nostro pernottamento.

Giorno 4: Litoměřice – Děčín 52 km
Il terzo giorno ci dirigeremo verso la romantica regione delle Montagne Centrali Ceche. Questa antica regione vulcanica si erge alta intorno al nostro percorso nella valle del fiume, con castelli medievali che incombono sui visitatori dalle strette cime dei coni estinti. Ma noi useremo l’antica via commerciale lungo il fiume Labe che collega i regni ceco e sassone. Entreremo nelle Montagne Centrali Ceche attraverso la simbolicamente chiamata Porta Bohemica. Da qui proseguiremo verso la vicina Žernoseky, un villaggio noto per la sua viticoltura e il suo castello barocco. Il nostro prossimo punto di riferimento sarà più moderno: le paratoie di Masaryk, seguite dalle antiche rovine del castello di Střekov che si erge maestosamente sopra la città di Ústí. A Ústí possiamo ammirare la torre più decentrata a nord delle Alpi. L’inclinazione della torre fu causata da un pesante bombardamento alla fine della seconda guerra mondiale. Più lontano, il castello di Velké Březno è una bella testimonianza dell’architettura dell’Impero nelle terre ceche. Termineremo il nostro percorso in bicicletta nella città di Děčín, una città dominata visivamente da un castello in alto su un trespolo roccioso.

Giorno 5: Děčín – Bad Schandau/Krippen 25 km15 km a piedi
Descrizione della giornata: Durante il giorno 4 ci prenderemo una piccola pausa dalle nostre biciclette, facendo solo un breve attraversamento attraverso il pittoresco paesaggio del Parco Nazionale della Svizzera Ceca e Sassone. La pista ciclabile è fiancheggiata da incredibili scogliere e pilastri di arenaria – si FAfa fatica a credere che questo sia il punto più basso della Repubblica Ceca! Dopo l’arrivo a Hřensko, possiamo dedicare l’intera giornata alle escursioni su questo terreno squisito. Anche in questo caso possiamo scegliere tra alcune opzioni: possiamo salire fino al più grande arco naturale dell’Europa centrale – Pravčická brána (Porta di Pravčice) con una vista ammirevole sui dintorni oppure possiamo fare una passeggiata rilassante e un giro in gondola attraverso una parte incontaminata della valle del fiume Kamenice. La nostra terza opzione sarebbe quella di combinare queste due escursioni in un unico viaggio.

Giorno 6: Bad Schandau/Krippen – Dresda 40 km
Nel nostro ultimo giorno completo di tour in bicicletta, attraversiamo il confine con la Germania. La bella città termale di Bad Schandau ci aspetta. Da questa città è solo un breve tragitto verso l’inespugnabile fortezza di Königstein, che in passato ha sorvegliato una via commerciale molto importante. Continueremo su una pista ciclabile moderata, utilizzando occasionalmente un piccolo traghetto come mezzo di trasporto per attraversare il già potente e largo fiume Elba. A Bastei arriveremo lungo una grande vista che combina la bellezza naturale dell’arenaria locale e le rovine del castello medievale. Il sistema di fortezze e castelli costruito dai re sassoni ha meritato l’iscrizione nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Dopo una giornata appagante tra cultura e natura finiremo la nostra giornata arrivando alla vivace Dresda.

Giorno 7: Dresda – Riesa 52 km
Pedalare lungo l’Elba in Sassonia è come un viaggio da favola in tempi romantici. Pedalando facilmente lungo il grande fiume ammiriamo i vicini castelli, castelli e monasteri. Annidati sulle piccole colline sulle rive del fiume o proprio in riva al fiume, offrono molto da vedere e da visitare! La prima tappa pittoresca sarà la città storica di Meißen con il suo bel centro, il castello e la storia della famosa porcellana! Più avanti continuiamo lungo i meandri dell’Elba, una valle che una volta apparteneva al patrimonio dell’UNESCO. Infine arriviamo alla città di Riesa, il nostro luogo di pernottamento per questa notte.

Giorno 8: Riesa – Torgau 53 km
Oggi pedaliamo attraverso la pianura. Per lo più lungo l’Elba avendo molto tempo per ammirare il fiume ancora selvaggio e l’avifauna. Lungo la strada incontriamo alcuni vecchi palazzi come i castelli di Strehla o Mühlberg. Infine arriviamo alla vecchia città a forma di fortezza di Torgau.

Giorno 9: Torgau – Lutherstadt Witenberg 58 km
Un’altra giornata in pianura lungo l’Elba. Ancora più selvaggio, alcuni castelli e castelli come Lichtenburg. Pretsch o Klöden. Per rendere il viaggio più divertente usiamo alcuni traghetti sulla strada per attraversare l’Elba. Infine pedaliamo attraverso la cosiddetta terra di Martin Lutero, prima di arrivare alla nostra destinazione finale di oggi. Lutherstadt Wittenberg, la culla della riforma tedesca e mondiale, offre molto da vedere e rimane ancora una piccola città accogliente! Inoltre il luogo fa parte della lista del patrimonio dell’UNESCO!

Giorno 10: Lutherstadt Wittenberg – Bad Belzig 54 km
Oggi è il nostro ultimo giorno con l’Elba. Seguiamo il potente fiume fino a Coswig. Qui giriamo a nord verso la foresta di pini. Prima incontriamo una torre panoramica legata a Bismarck e poi ci godiamo semplicemente il paesaggio leggermente collinare e boscoso. La nostra destinazione di oggi è una piccola città chiamata Bad Belzig, dominata da un possente castello con una vista sorprendente sulla campagna circostante.
Opzione: Quelli interessati all’architettura Bauhaus di Desau possono prendere un treno mattutino per Dessau e dopo aver visitato la città tornare a Coswig in treno o direttamente in bicicletta da Dessau.

Giorno 11: Bad Belzig – Potsdam 59 km
Questo giorno è un giorno di molti cambiamenti. Iniziamo attraverso la foresta da Bad Belzig seguendo la via degli asparagi. Presto ci addentriamo nella foresta scoprendo alcune delle vecchie cittadine termali prima della seconda guerra mondiale e sentendo che il tempo ha cambiato la sua strada. Infine arriviamo a Schwielow See, il lago più meridionale della zona di Potsdam e cominciamo ad esplorare questa ex residenza imperiale protetta dall’UNESCO.

Giorno 12: Potsdam – Berlino 38 km
Oggi, come ultimo giorno, puoi scegliere di rimanere più a lungo ed esplorare Potsdam un po’ più a fondo, o risparmiare tempo per Berlino. Per entrambe le opzioni il collegamento diretto in treno veloce è ottimo. Altrimenti segui il fiume Havel fino alla sua confluenza con la Sprea e poi lungo di esso fino al centro di Berlino per esplorare al meglio questa vivace capitale

Giorno 13:    Partenza da Berlino
Fine del viaggio dopo la colazione. Vi consigliamo di prolungare il vostro soggiorno per poter visitare la splendida città.

 

Date & Prezzi

Tipologia Bici & Libertà

CAT A
€ 1.085,00 Quota individuale in camera doppia
€    870,00 Quota individuale in camera doppia (4 persone)
€    720,00 Quota individuale in camera doppia (6 persone)
€    290,00 Supplemento singola
€    199,00 Supplemento mezza pensione
€    295,00 Supplemento mezza pensione Superior
€    375,00 Supplemento Hotel Superior
€    320,00 Supplemento Hotel Superior singola
€    230,00 Viaggiatore solo

PARTENZE 29/05 – 04/09/2022 (Tour guidato)
€ 1.445,00 Quota individuale in camera doppia

NOLEGGIO BICI
€    145,00  Noleggio bici
€    189,00  Noleggio gravel
€    285,00  Noleggio E-bike


La quota comprende:
· 11 Pernottamenti in hotel 3***/4****
· Prima colazione
· Servizio trasporto bagaglio·
· GPS  e materiale informativo in inglese
· Assistenza Telefonica
· Assicurazione medica e bagaglio

 


La quota non comprende:
Viaggio A/R per raggiungere il luogo di partenza, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”.


 


Come Arrivare
In auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps.

In treno: per itinerari consultare  www.thello.com   o http://it.voyages-sncf.com/

In aereo: L’ aeroporto Vaclav Havel è situato nella parte nord ovest di Praga e si trova a 17 km dal centro città.

Mappa

Chiedi Preventivo

    Dati del cliente:*

    Nominativo*
    Email*
    Telefono*
    Comune di residenza*
    Tipologia viaggio*:
    Data di inizio viaggio*
    Partecipanti:*

    Adulti:
    Bambini:
    Specificare l'età dei bambini:
    Sistemazione:*

    Tipologia hotel/cabina:
    Tipologia trattamento:
    Numero di camere:
    Se avete esigenze particolari scrivetele nelle note
    Noleggio Bici:
    SiNo
    Assicurazione annullamento del viaggio* SiNo
    Eventuali note/richieste
    Acconsento al trattamento dei dati personali GDPR 679/2016 SI

    Dichiari di aver preso visione ed accettare le condizioni generali di utilizzo SI

    Per maggiori informazioni fare riferimento alla pagina privacy

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Vuoi essere aggiornato sui nostri viaggi?


    No, thanks!