Vai al contenuto

Alla scoperta dell’Oltrepò Pavese – “Coast to Coast” in E-Bike – LOMBARDIA / ITALIA

A partire da 690,00

“SPECIAL”: Tour 100% immaginati, creati, organizzati e gestiti dal team Bici&Vacanze con tutta la nostra passione!” 

Caratteristiche Tecniche
Un tour adatto a E-Bike su strade secondarie, strade bianche e ciclopedonale. Il territorio è prettamente collinare con discreti saliscendi, adatto a persone con un minimo di allenamento.

 

HIGHLIGHTS:
– 1 giorno con guida a Salice Terme
– Varzi e i borghi antichi
–  Stupendi paesaggi naturali dell’Oltrepò Pavese

Bici:  E-bike

 

Lunghezza percorso: 192 Km

Difficoltà: Medio
Categorie: , , , Tag:

Alla scoperta dell’Oltrepò Pavese in E-bike. Da Stradella a Salice Terme, natura ed enogastronomia.

L’Oltrepò Pavese è famoso oltre che per le sue eccellenze enogastronomiche,  anche per i suoi paesaggi, castelli ed abbazie ed …
è perfetto da esplorare su due ruote!

Non lontano da Milano,  comprende 78 comuni della provincia di Pavia, tutti quelli che si trovano a sud del Po. Una zona collinare famosa in tutto il mondo per essere una delle zone italiane più vocate alla vitivinicoltura. Facendo base a Salice Terme, antico centro termale in epoca romana potrete facilmente esplorare tutta la zona.
L’uso dell’E-bike è sicuramente la soluzione perfetta per godersi una pedalata in pieno relax.  Con questo Tour vogliamo coniugare la bellezza di questo territorio da scoprire pedalando con le specialità enogastronomiche da degustare al tavolo!

ITINERARIO

Giorno 1: Arrivo individuale Stradella
Il Borgo di Stradella sorge in provincia di Pavia, e si trova sul percorso della via Postumia, l’antica via romana. In posizione isolata in cima al colle, si trova la Rocca di Montalino, attualmente adibita a residenza privata. Fra i vigneti di un dolce paesaggio collinare, troviamo la Basilica di San Marcello in Montalino. Edificata in stile romanico lombardo nel XII secolo in cotto e arenaria, a partire dal 1893 la chiesa è Monumento Nazionale e rappresenta uno dei più antichi edifici sacri ancora oggi presenti nell’Oltrepò Pavese. Verso la fine del 1200 il Borgo fu teatro di scontri tra Piancentini e Pavesi, per questa ragione il Vescovo Guido di Langosco fece costruire a sua difesa le grandi mura di mattoni ed eretta dai Visconti la Rocca inferiore, successivamente abbattuta per aprire la piazza del mercato, l’attuale piazza Vittorio Veneto. Da quel momento iniziò il commercio di prodotti agricoli, tra cui il vino e i tessuti filati e tinti nel borgo stesso. Sulla piazza, si conserva ancora il maestoso simbolo di Stradella, la Torre civica, unica testimonianza diretta dell’antica città forte. Interessanti da visitare sono i musei di Stradella: il Museo della Fisarmonica, intitolato a Mariano Dallapè, che nel 1876 impiantò a Stradella il suo primo laboratorio per la costruzione delle fisarmoniche ed il Museo Naturalistico con le sue sezioni di botanica, ecologia, ambiente, ma soprattutto, geologia e paleontologia con reperti della zona.

 Giorno 2: Tour circolare da Stradella – Km 50 – dislivello 750 up – 698 down
Da Stradella partirete per un tour alla scoperta dell’Oltrepò in direzione Montù Beccaria. Montù Beccaria, sorge su di un’altura di circa 300 metri e si estende lungo la sponda del torrente Versa. Il territorio di Montù Beccaria ricoperto di filari di viti e caratterizzato dalla presenza di un castello, maggiore testimonianza storico-artistica del borgo. Il complesso sorgente sul colle tuttora denominato Castellazzo è di grandi dimensioni, ma non conserva quasi nulla della sua funzione di fortificazione. La maggior parte delle strutture rimaste appartengono infatti al collegio costruito dai Barnabiti nel XVII secolo. La viticoltura è l’attività principale sul territorio e permette di produrre rinomati vini D.O.C. quali: Bonarda-Croatina, Barbera, Riesling, Pinot e Moscato. Le cantine storiche del borgo Montù Beccaria sono aperte al pubblico per visite guidate all’interno di antiche tradizioni. Girovagare nelle vecchie cantine evoca la suggestione del lavoro del vignaiolo in epoche passate, capienti botti in legno decorano gli spazi con ordine, mentre la degustazione di un calice di pastoso mosto renderà più piacevole e gustosa la visita.

Cena in relax presso hotel.

Giorno 3: Stradella – Diga Molato/Lago Trebecco – Zavattarello Km 51 – dislivello 740 up – 393 down
Si parte da Stradella per raggiungere la Diga del Molato e Zavattarello con il suo castello. Il percorso si snoda tra i magnifici vigneti dell’Oltrepò Pavese per arrivare alla Diga. Il Lago di Trebecco è il bacino artificiale formatosi dalla realizzazione della diga del Molato. Si estende per 2 chilometri e mezzo, toccando anche la provincia di Pavia; il nome deriva dalla storica località situata su uno sperone arenaceo immediatamente a sud-est, in un’area di confine tra il territorio piacentino e quello pavese, in cui si concentravano nell’alto medioevo possedimenti e chiesi soggette al monastero di Bobbio e al tempo stesso si incrociavano le sfere d’influenza piacentina e bobbiese. Si raggiunge poi Zavattarello (Borghi più Belli d’Italia)

Giorno 4: Zavattarello – Monte Penice – Brallo di Pregola – Varzi km 49 – dislivello 792 up – 808 down
Partendo da Zavattarello si arriverà a Varzi, famoso per le sue specialità (Salame di Varzi e non solo)  e per l’antico borgo  – Borghi più Belli D’Italia, la giornata inizia in salita pedalando verso Romagnese ed il suo Giardino Botanico e la panchina gigante (Big Bench
Da qui si continua a salire verso il Monte Penice e poi verso Brallo di Pregola con impagabili panorami, si inizia poi a scendere verso Varzi e la Valle Staffora

Giorno 5: Varzi –  Val Curone – Salice Terme – km 42 –  dislivello 541 up – 761 down
in alternativa Greenway Voghera – Varzi km 22
Da Varzi arriverete a Salice Terme passando dalla Val Curone, se invece preferite una pedalata più rilassante potete proseguire sulla Greenway che vi porterà dolcemente verso Salice Terme.
La storia della Val Curone è strettamente legata alla sua posizione geografica: un’area confinante con la pianura Padana da un lato e con l’Appennino Ligure dall’altro. A causa di tale collocazione la valle è stata, fin dai tempi più antichi, un’importante via di comunicazione verso il mare.

Giorno 6: Tour Circolare Salice Terme con Guida nella Terre del Riesling  – km 42 dislivello 500 up – 500 down
Oggi incontrate la vostra Guida che vi porterà a scoprire paesaggi incantevoli dell’Oltrepò e vi racconterà la storia di questo magnifico territorio esplorando le Terre del Riesling.

Giorno 7: Fine della vacanza

 

Date & Prezzi

Bici & Libertà

Tutti i giorni da marzo a novembre 2022

 


RATES

€ 690,00 Quota individuale in camera doppia
€   50,00 Supplemento Alta stagione  (from 15.06 to 15.09)
€   180,00 Supplemento camera singola

 

Noleggio bici 
€ 185,00 E-Bike

La quota comprende
. 6 notti in hotel 3 stelle Agriturismo
. 6 colazioni
. Briefing inziale
. MTB guida 1 giorno a  Salice Terme – day 6
. Trasporto bagagli
. Personalised app* with itinerary and points of interest to see
. Assistenza Telefonica
. Assicurazione medica e bagaglio

La quota comprende:
Viaggio da e per il luogo di partenza, extra e tutto quanto non espressamente elencato in “Cosa è incluso”. Attenzione: La tassa di soggiorno – se richiesta – deve essere pagata direttamente sul posto.

 


Come arrivare:

In auto:
Controllare l’itinerario su google maps.

In treno:
Stazione ferroviaria di Stradella (orari su www.trenitalia.it )

In aereo
L’aeroporto più vicino è Milano Linate o Malpensa o Milano Bergamo. Su richiesta è disponibile anche un servizio di trasferimento all’hotel di partenza.

Mappa

Chiede un preventivo

    Client:*

    Name*
    Email*
    Phone*
    City of residence*
    Travel type*:
    Start Travel*
    Attendees:*

    Adults:
    Children’s:
    Specify the age of the children:
    Accomodation:*

    Type of hotel / accommodation:
    Service:
    Number of rooms:
    If you need special requests, please write it in the notes
    Bike rent:
    YesNo
    Cancellation Insurance* YesNo
    Any notes / requests:
    I consent to the processing of personal data GDPR 679/2016 Yes

    You declare to have read and accept the terms of use Yes

    For more information refer to the privacy page

    Fields marked with * are require

    Ti potrebbe interessare…

    Vuoi essere aggiornato sui nostri viaggi?


    No, thanks!