Pisa, Lucca e le 5 terre in bicicletta – TOSCANA-LIGURIA / ITALIA

A partire da 780,00

Caratteristiche Tecniche:
Un viaggio alla scoperta della  delle città d’arte di Lucca e Pisa, attraverso villaggi di campagna fino alle 5 terre. Percorso impegnativo su strade bianche e secondarie.

Lunghezza Percorso: Km 253 + 10 km trekking

Bici: Trekking / E-bike

Livello medio

Categoria: Tag:

Descrizione

Pisa, Lucca, i luoghi Pucciniani, Viareggio, Porto Venere, le 5 Terre vanno visitati con calma a ritmo lento
Oltre alle città, che offrono secoli di arte e storia, scoprirete un paesaggio vario che cambia ad ogni Km pedalato così come cambiano le culture, la storia, le tradizioni, le cucina ed anche il vini e l’olio di oliva, tutto è straordinario anche il forte campanilismo che da sempre caratterizza ne caratterizza gli abitanti.
In bicicletta si apprezzano anche gli innumerevoli profumi che si respirano in ogni luogo: mare, lago, campagna………
Questa esperienza vi farà apprezzare i tanti piccoli dettagli di questo territorio, certo una visita a Piazza dei Miracoli ed un giro di Mura in bicicletta non dovranno mancare, ma saranno solo una piccola parentesi del viaggio.

ITINERARIO

Giorno 1 – Centro storico di Pisa, distanza km. 13
Dopo la sistemazione in hotel potete iniziare la visita della città di Pisa, percorrendo vicoli, piazze e Lungarni . In bici attraverserete il curatissimo giardino pubblico della Fortezza Sangallo, i ponti con vista mozzafiato, il murale di arte moderna di Keith Haring “Tuttomondo”, una parte delle antiche mura medievali della città, il tutto su pista ciclabile.
Un saluto alla torre pendente e poi via, di nuovo a scoprire questa città ricca di storia, ma anche di tradizioni culinarie. Potrete scegliere per una piccola pausa: un buon caffè accompagnato da un budino di riso o la famosa “cecina” per poi chiudere la giornata con una bella cena in una tipica trattoria.

Giorno 2: Pisa-Lucca, distanza km. 45, dislivello m. 100
Partenza in direzione Lucca, attraversando la campagna lungo l’acquedotto mediceo, un’opera che entrò in funzione all’inizio del XVII secolo, costruito da Ferdinando I de’ Medici. Il percorso segue l’acquedotto con i suoi archi, procede tra le campagne in direzione Monti pisani e quindi lungo il corso del fiume Serchio, attraverso la pista ciclabile Puccini (dal nome del celebre compositore Giacomo Puccini che nacque a Lucca). Immersi nel verde, tra le torri di confine tra Lucca e Pisa e la Rocca di Ripafratta, arriverete alle mura medievali di Lucca dove potrete pedalare e godervi la città da un’altra prospettiva, per poi immergervi nei vicoli e nelle osterie, con i loro prodotti tipici.

Giorno 3: le ville lucchesi e Montecarlo, distanza km 48, dislivello m. 200
Le ville lucchesi. Lasciamo Lucca lungo la ciclabile che costeggia e risale il corso del fiume Serchio in direzione nord per arrivare a Ponte a Moriano. La prima villa che incontriamo è Villa Oliva, in località San Pancrazio, e dopo pochi metri si apriranno alla nostra vista Villa Grabau e Villa Reale. Tutte le ville sono visitabili a pagamento ed il magnifico Parco di Villa Reale si può percorrere in bicicletta. Si prosegue per Villa Torrigiani, uno degli esempi più interessanti di architettura seicentesca presenti in Lucchesia. Il giardino è caratterizzato da parterres fioriti e grandi vasche ispirati dai progetti della Reggia di Versailles, con grotte e giochi d’acqua ancora oggi funzionanti. Vicino alla villa si trova l’Azienda agricola di Bordocheo dove, su prenotazione, è possibile fare una visita con degustazione di vini ed olio.

Giorno 4: Lucca-Viareggio, distanza km. 47, dislivello m. 180
Anche oggi si inizia sulla ciclabile lungo il fiume Serchio, ma questa volta in direzione opposta rispetto a ieri. Immersi in un paesaggio naturale veramente rilassante e da cui sbucano all’improvviso le torri di avvistamento sul confine tra le città di Lucca e Pisa, antiche rivali, ed il Castello di Nozzano. Entriamo quindi nel parco di Massaciuccoli costeggiando l’omonimo lago fino ad arrivare all’imbarcadero per iniziare la navigazione verso Torre del Lago Puccini e da qui riprendere il cammino verso la costa dove il percorso si perde tra le pinete e le spiagge selvagge diventando a tratti sabbioso per terminare il nostro tour a Viareggio.

Giorno 5: Viareggio-La Spezia, distanza km. 60, dislivello m. 360
Un bel riscaldamento in completo relax sulla pianeggiante pista ciclabile che costeggia la spiaggia della Versilia da Viareggio fino a Marina di Carrara con una splendida vista sul mare e sulle biancheggianti Alpi Apuane, anche in estate sembrano innevato per via delle cave di marmo bianco di Carrara. Dopo bocca di Magra cambia il paesaggio dalla sabbia si passa allo scoglio, dopo una salita si raggiunge la località Punta Bianca e da qui una vista mozzafiato che ci accompagnerà fino a Lerici dove non può mancare uno spuntino con ,la celebre focaccia ligure. Si prosegue fino a La Spezia.

Giorno 6: La Spezia-Monterosso, distanza km. 40, dislivello m. 800 (variante Portovenere + km. 20 e m. 240 di dislivello)
Inizia la tappa più impegnativa, fate una bella scorta di acqua perchè sul percorso le possibilità di rifornimento sono poche e specialmente nei periodi più caldi è importante idratarsi bene. La fatica è ben ricompensata, difficile raccontarvi le sensazione che si provano pedalando su queste strade, vi consiglio di non distrarvi troppo con i panorami, potrebbe essere pericoloso. L’attrazione di scendere dalla strada panoramica in uno dei cinque villaggi sarà forte, ma non lo consiglio a meno che non siate ben allenati e comunque domani li visiterete tutti a piedi. Molto bella la variante di Portovenere, una baia incantevole con un centro storico romantico e di fronte l’isola della Palmaria, indimenticabili, ma ricordate che per visitarli si accumulano altri km. 20 e circa m. 240 di dislivello in una giornata già impegnativa.

Giorno 7: TREKKING delle 5 Terre, Monterosso, Vernazze, Corniglia, Manarola, Rio Maggiore. distanza km. 10, dislivello m. 500
Giornata dedicata al trekking e alla visita delle Cinque Terre. Da Monterosso ci si incammina lungo lo spettacolare sentiero del parco delle Cinque Terre ed in circa due ore si raggiunge Vernazza, oltre alla visita del villaggio vi consigliamo una sosta con bagno sulla bella spiaggia. Da qui vi sono due alternative, prendere il treno fino a Corniglia e da qui proseguire a piedi fino a Rio Maggiore oppure salire fino a Volastra e scendere direttamente a Rio Maggiore.

Giorno 8 la vacanza è finita
Vi consiglio di allungare la vacanza di almeno due giorni, ci sono sempre tante cose da fare, vedere ed assaggiare. Se vi piace camminare i trekking sono stupendi, vi consiglio l’Isola della Palmaria e Levanto, se volete rilassarvi potete farlo in spiaggia o meglio ancora noleggiate una piccola barca e cercate qualche splendida baia e per i golosi consiglio una visita ad un produttore di sciacchetrà………


Informazioni aggiuntive

difficolta

Difficoltà: Medio

Date & Prezzi

Tipologia Bici & Libertà

Partenze tutti i giorni da marzo ad ottobre 2021


QUOTE INDIVIDUALI

CAT. A
€ 780,00 Quota individuale in camera doppia
€ 150,00 Supplemento dal 01/05 al 31/10/2021
€ 300,00 Supplemento singola

€ 200,00 Supplemento Hotel versione 4****
Possibilità di quotare notte extra

NOLEGGIO BICI
€125,00  Bici da trekking
€240,00  E-bike
€  30,00  Borsa frontale
€  30,00  Borse posteriori
€  21,00  Casco

Riduzioni
Terza persona: -30%
Bambini fino a 5 anni gratis
Bambini da 6 a 11 anni -50%
Bambini da 12 a 16 anni -25%

TRANSFER

Transfer Monterosso aeroporto o stazione FFSS Pisa € 160,00
Transfer Monterosso aeroporto o stazione FFSS Firenze € 240,00

La quota comprende:
• 7 notti in camera doppia con colazione in Hotel 3***
• Briefing iniziale
• GPS e mappe con materiale informativo.
• Servizio trasporto bagagli
• Assistenza telefonica
• Assicurazione medica e bagaglio

La quota non comprende:
Viaggio A/R per raggiungere il luogo di partenza, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”.

 


COME ARRIVARE

Possibilità di organizzare Transfer da/per Aeroporto/Stazione e per il punto di partenza.

Auto:
Programma il tuo itinerario su google.maps

Treno
consulta il sito www.trenitalia.it

Aereo:
Aereoporti piu vicini: Firenze/Pisa

Mappa

Chiedi Preventivo

    Dati del cliente:*

    Nominativo*
    Email*
    Telefono*
    Comune di residenza*
    Tipologia viaggio*:
    Data di inizio viaggio*
    Partecipanti:*

    Adulti:
    Bambini:
    Specificare l'età dei bambini:
    Sistemazione:*

    Tipologia hotel/cabina:
    Tipologia trattamento:
    Numero di camere:
    Se avete esigenze particolari scrivetele nelle note
    Noleggio Bici:
    SiNo
    Assicurazione annullamento del viaggio* SiNo
    Eventuali note/richieste
    Acconsento al trattamento dei dati personali GDPR 679/2016 SI

    Dichiari di aver preso visione ed accettare le condizioni generali di utilizzo SI

    Per maggiori informazioni fare riferimento alla pagina privacy

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Ti potrebbe interessare…